Le Mans

Le Mans si conferma pista amica per Andrea: dopo il secondo posto ottenuto lo scorso anno c’erano tutte le premesse per ripetersi e migliorarsi.
Tutto il week end è stato caratterizzato da una buona velocità e soprattutto un buon feeling per il saludecese.
Partito dalla nona casella Mig è sempre rimasto nelle prime posizioni per tutta la gara portandosi anche in testa diverse volte.
Brividi a cinque giri dalla fine quando la caduta di Suzuki costringe Mig a rallentare e a dover recuperare terreno dalla vetta, ma basta meno di un giro per riagganciarsi e giocarsi la vittoria.
Purtroppo al penultimo giro un’entrata decisa di Masià spinge Andrea fuori dalla pista che quindi non può far altro che difendere il quinto posto.

Migno: ”E’ stato un week end positivo per le prestazioni mie e della mia squadra: mi sono divertito tanto in gara ma non posso essere contento perché si poteva far di più, peccato ma guardiamo il lato positivo…”

2019-07-24T11:46:05+00:00 21 Maggio 2019|